Cos’è l’olio speziato?

Category: ,
oli speziati Ursini

Quello degli oli definiti “aromatizzati” è un mondo assai iniquo e pericoloso per un produttore serio e ben intenzionato. Probabilmente non converrebbe entrarci per non rischiare di essere associato malamente ad una categoria di produttori furbi ed opportunisti. Troppe volte si producono oli aromatizzati utilizzando oli extra vergine difettati o in scadenza e rivitalizzati con le erbe aromatiche o rettificati con aromi chimici.

Per evitare una cattiva reputazione i professionisti seri dell’Olio Extra Vergine di Oliva temono di produrre tali articoli.

La Ursini che però ama le sfide, ha voluto correre il rischio, proponendo una linea di oli speziati, prodotti con un metodo completamente diverso e che richiama quello dell’olio agrumato: la macinatura delle olive in frantoio insieme alle spezie. Infatti spezie fresche come il basilico, il peperoncino piccante, l’aglio rosso e un cocktail di erbe composte da rosmarino, salvia e prezzemolo, vengono triturate insieme alle olive in frantoio nei mesi di Novembre e Dicembre. Lo sforzo è ampiamente ripagato e poi, come dicono gli anziani, le chiacchiere se le porta via il vento, provare per credere!

Questo post è disponibile anche in: Inglese

TAGS: