SPEZIATI: olio al basilico ursini

La rivoluzione della qualità

La linea di oli speziati Ursini rappresenta un’autentica rivoluzione nel mondo degli aromatizzati, una svolta di qualità in un mercato che purtroppo si presenta ricco di insidie sia per i consumatori che amano la genuinità che per i produttori più seri e impegnati nella creazione di specialità di assoluta eccellenza. Troppe volte infatti vengono etichettati come oli aromatizzati delle poco raccomandabili commistioni di erbe aromatiche e oli di oliva difettati, in scadenza o peggio ancora rettificati con aromi chimici.

Tutte le fragranze della bontà

Quello degli oli speziati Ursini è un piacere sfizioso e sorprendente a cui è difficile rinunciare se si amano i sapori e gli aromi più autentici: la freschezza del basilico, la sensuale vivacità del peperoncino piccante, il carattere deciso dell’aglio rosso e l’irresistibile fascino mediterraneo dell’unione di rosmarino, salvia e prezzemolo. Grazie alla macinazione contemporanea di spezie e olive tutti i sapori e le fragranze trovano il giusto spazio in un equilibrio di gusto che risulta perfetto per ogni tipo di cucina, dalle salse rustiche alle bruschette, dalla carne ai formaggi, dalle zuppe alle focacce.

Specialità che mantengono sempre le promesse

Ursini ha sempre amato le sfide, per questo ha contrapposto alle proposte di scarsa qualità tipiche degli oli aromatizzati la sua linea di eccellenti oli speziati. Una famiglia di specialità che a partire dal nome è completamente diversa dai soliti prodotti che popolano questo ercato: la tecnica di produzione, unica nel settore e basata su quella utilizzata con successo per l’olio agrumato, prevede l’uso di sole spezie fresche selezionate che vengono macinate in frantoio insieme alle celebri olive Ursini nei mesi di novembre e dicembre.

Questo post è disponibile anche in: Inglese