Minestra di pasta integrale con zucca e cannellini

ursini ricetta
Minestra di pasta integrale con zucca e cannellini
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Print Recipe
Ci avviciniamo all'autunno e con l'arrivo delle zucche sui banchi ortofrutticoli, inizia la voglia di sperimentare in cucina. Eliminando lo speck, questa ricetta diventa un piatto anche per i vegetariani. Per questa ricetta è stato usato olio extravergine di oliva Terre dell'Abbazia Ursini per esaltare il gusto del piatto.
Porzioni Tempo di preparazione
2 persone 10 minuti
Tempo di cottura
10 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
2 persone 10 minuti
Tempo di cottura
10 minuti
ursini ricetta
Minestra di pasta integrale con zucca e cannellini
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Print Recipe
Ci avviciniamo all'autunno e con l'arrivo delle zucche sui banchi ortofrutticoli, inizia la voglia di sperimentare in cucina. Eliminando lo speck, questa ricetta diventa un piatto anche per i vegetariani. Per questa ricetta è stato usato olio extravergine di oliva Terre dell'Abbazia Ursini per esaltare il gusto del piatto.
Porzioni Tempo di preparazione
2 persone 10 minuti
Tempo di cottura
10 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
2 persone 10 minuti
Tempo di cottura
10 minuti
Gli Ingredienti
Porzioni: persone
Units:
Le Istruzioni
  1. Tagliare la zucca a cubetti non troppo piccoli. Scolare i fagioli cannellini dal loro liquido e tenere da parte. Lavare le erbette e tagliarle a listarelle. In una pentola capiente, mettere a scaldare 2/3 cucchiai di olio e unire il cipollotto a rondelle. Lasciare rosolare dolcemente, unire la salvia e un rametto di rosmarino, aggiungere la zucca e coprire con un coperchio, cuocendo 5 minuti. Togliere il coperchio e allungare con un paio di mestoli di brodo caldo, facendo cuocere qualche minuto. A questo punto aggiungere i fagioli cannellini e le erbette. Mescolare bene, unire la pasta e coprire con il brodo caldo. Portare a cottura, mescolando spesso. Spegnere, aggiustare di sale se serve, pepare, un filo di olio a crudo e un rametto di rosmarino per decorare il piatto.
Recipe Notes

Questa ricetta è stata realizzata dalla foodblogger Sabina Sirianni (cattivipensierirecensioni.blogspot.it)

Ricetta completa su https://goo.gl/23RsKo

Condividi questa Ricetta